Passa ai contenuti principali

Comunicazione

Comunicazione per chi segue questo blog, mi scuso se non troverete più tante delle mie ricette in questo blog, ma vi aspetto anche su https://blog.giallozafferano.it/michiencuisine dove troverete tutte le mie ricette che sto trasferendo, vi aspetto bacioni Michela.

Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina



  6. A causa del COVID-19 ho perso tutto e grazie a dio ho ritrovato il mio sorriso ed è stato grazie al signore Pierre Michel, che ho ricevuto un prestito di 70.000€ e due miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti da quest'uomo senza alcuna difficoltà. È con il signore Pierre Michel, che la vita mi sorride di nuovo: è un uomo semplice e comprensivo. Ecco la sua E-mail : combaluzierp443@gmail.com    

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Frittata con porri e peperoni

Gustosa e profumata la frittata con porri e peperoni, perfetta per preparare dei panini, per un buffet oppure party all'aperto, si può servire a quadrotti oppure a triangoli e sicuramente farà un figurone perché è buona e colorata. Ingredienti: per 4 persone Lista della spesa: 1 peperone rosso 1 porro olio extravergine di oliva qb 6 uova sale qb paprika piccante qb                                     Preparazione Lavare e pulire le verdure. Tagliare il peperone a cubetti e il porro a rondelle; mettere il peperone in padella con poco olio e fare cuocere. Unire il porro a rondelle e portare a cottura. Sbattere le uova e aggiungere il sale e la paprika. Quando le verdure si sono ammorbidite aggiungere il composto di uova. Mescolare e lasciare cuocere fino a che il bordo si stacca dalla padella e ha formato una crosticina, voltare la frittata con l'aiuto di un piatto grande quanto la padella e portare a cottura. Servire la frittata calda o

Vellutata di piselli

La vellutata di piselli è un primo piatto che si può definire un comfort food, buona, genuina e cremosa ideale per le giornate invernali. Ingredienti per 2 persone Lista della spesa 300 gr di piselli freschi oppure surgelati 4 cipollotti bianchi erba cipollina qb timo secco qb mezza costa di sedano e qualche sua foglia 2 foglie di salvia un rametto di rosmarino tritato sale qb pepe qb grana padano grattugiato qb ( facoltativo) crostini qb olio extravergine di oliva qb Preparazione Fare rosolare i cipollotti tritati, il sedano tritato con qualche sua foglia, la salvia e il rosmarino. Aggiungere i piselli, il timo, l'erba cipollina il sale e il pepe. Aggiungere l'acqua a coprire senza esagerare. Coprire e portare ad ebollizione, scoprire e fare cuocere per almeno 20 minuti. Frullare con un mixer ad immersione. Servire con il grana grattugiato, un giro di olio a crudo, poco pepe e crostini a piacere.